Gennaio: raccolta canne, bambù, Amorpha fruticosa e tante altre

In questo mese è ancora presto per le semine delle nostre orticole ma il lavoro non manca, infatti in luna calante sono numerose le piante che possono essere raccolte da utilizzare nella costruzione di strutture che serviranno per proteggere e sostenere la vegetazione dell’orto.. troviamo la canna palustre o il Bambù, materiale utile come sostegno per pomodori, piselli, zucchine e tante altre piante, oppure possiamo costruire delle barriere di protezione dal vento o ancora dei bees hotel (zone di nidificazione per api solitarie come le osmie)

cropped-cropped-cropped-image2.jpegimages-6

 

Durante questa fase lunare la linfa in circolo nella pianta è minore e questo ne favorisce la conservazione. Il periodo che va tra gennaio e febbraio, ovvero prima della ripresa vegetativa che cade nel periodo primaverile, sarà il momento più favorevole.

E’ molto facile trovare estesi canneti lungo gli argini dei fiumi, soprattutto in pianura.

16231128_10211847398409275_358197211_o

Le canne raccolte poi devono essere trasportate nell’orto!!16196520_10211847401169344_630333132_o

16245001_10211847392409125_219239311_o

e  sistemate in piedi, pronte per l’utilizzo

16231450_10211847403529403_2004344843_o

Una pianta poco conosciuta e molto utile anche da utilizzare come materiale da intreccio è Amorpha fruticosa, una specie esotica che cresce lungo gli argini insieme alle canne

16196423_10211847399249296_1514850576_o

Buona raccolta!!!

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: